Information

La velocità del vapore

I forni a pressione utilizzano tecnologie avanzate che esaltano ulteriormente le caratteristiche della cottura a vapore nella velocità di cottura e nella qualità del cibo. La flessibilità è un ulteriore punto di forza che rende il forno a pressione uno strumento straordinario per diverse tipologie di applicazioni, dalla pastorizzazione alla cottura sottovuoto o alla rigenerazione.

Pressure

Cucinare in modo sano, leggero e veloce, mantenendo intatti i valori nutrizionali e le proprietà organolettiche di ogni ingrediente grazie alla cottura con il vapore a pressione.
Promesse mantenute fino in fondo dal nuovo forno Moduline, frutto di ricerca avanzata e profonda attenzione alle esigenze concrete della ristorazione professionale contemporanea. Il risultato è quanto di meglio la tecnologia possa offrire oggi in fatto di prestazioni e praticità.
Nella camera in acciaio inox AISI 316 Pressure può cucinare a vapore a temperature che vanno da +50 °C a +122 °C (a pressione massima di 1,2 bar), assicurando risparmio di tempo e qualità degli alimenti assolutamente impareggiabili. I cibi non entrano in contatto con l’acqua, ma solo con il suo vapore in pressione e la cottura avviene a temperature relativamente basse.
Caratteristiche che rendono il forno a pressione perfetto anche per pastorizzare, sterilizzare, scongelare, cuocere sottovuoto oppure rimettere in temperatura prodotti abbattuti. Oltre che preciso, il forno Pressure di Moduline è uno strumento flessibile per molte applicazioni, supportato da una tecnologia avanzata e dall’interfaccia semplice e intuitiva.

Per qualsiasi tipo di esigenza

La gamma Pressure è in grado di soddisfare tutte le possibili esigenze di una cucina professionale